Giornata di studi dottorale

un libro aperto

Aspetti, momenti formativi ed esperienze

Martedì, 26 novembre 2019 - 10:00
Aula VI di Palazzo Gallenga
 

ore 10:00 - LE DISCIPLINE DEL LIBRO TRA FORMAZIONE DOTTORALE E RICERCA
Giovanna Zaganelli, Coordinatore del Dottorato in Scienze Letterarie, Librarie, Linguistiche e della Comunicazione Internazionale UNISTRAPG
Il Dottorato di ricerca in Scienza del libro e della scrittura. Nascita, sviluppi e prospettive

Andrea Capaccioni, UNIPG, Fabrizio Scrivano, UNIPG
La collaborazione delle discipline nelle scienze del libro e della scrittura

ore 10:30 - SCRITTURA E LETTURA
Vinicio Corrent, UNITRENTO; UNIV-TLSE2
Versi antichi su musiche moderne: una ricerca interdisciplinare

Linda Barcaioli, UNISTRAPG
Polifilo va in treno: una questione di metodo

Luca Guerra, UNIBS
Scritture di corpi

Sandro Natalini, ISIA Urbino
Progettare l’albo illustrato: narrazioni per immagini e orientamenti di senso

Elena Ranfa, UNIVR
Il lettore ibrido

ore 13:00 - BUFFET

ore 15:00 - LE LINEE DI RICERCA DEI DOTTORANDI IN SCIENZA DEL LIBRO E DELLA SCRITTURA
Puma Valentina Scricciolo
Le categorie di peritesto ed epitesto applicate alla ricerca sull’autobiografismo

Luca Montanari
Lo studio come esperienza e testimonianza

Antonello Lamanna
Dalle riviste online alle University Press: un esempio di editoria accademica

Luca Padalino
Il rapporto testo/immagine nel modernismo italiano

Maura Funari
Le coperte dei libri: uno studio multidisciplinare

Federico Meschini, UNITUS
Le Digital Humanities tra documento e racconto: riflessioni di un percorso di mille giorni

ore 16:30 - PAUSA

ore 16:45 - TESTIMONIANZE DEI DOTTORI DI RICERCA IN SCIENZA DEL LIBRO E DELLA SCRITTURA
Sarah Bonciarelli, UGENT
Storia del libro e della tipografia: ricerca, progetti, risultati

Toni Marino, UNISTRAPG
L’editoria e i processi di lettura

Liana Botti, CONVITTO NAZIONALE, Assisi
I tascabili dal Cinquecento ad oggi

Davide Pairone, AGUAPLANO
Passaggi. Dalla ricerca scientifica alla progettazione e comunicazione del libro